Credemtel

Spesometro ed esterometro rinviati al 30 Aprile 2019

 

La comunicazione del Ministero dell’Economia e della Finanza di posticipare la scadenza fissata per il 28 febbraio al 30 aprile concede di fatto a professionisti e imprese due mesi di tempo in più per effettuare i due adempimenti.

Lo spesometro è la comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati relative alle fatture emesse e ricevute nel secondo semestre 2018.

Da effettuare originariamente entro il 28 febbraio, come già detto slitta al 30 aprile.

Stesso termine anche per l’esterometro ovvero per le comunicazioni dei dati relativi a cessioni di beni e prestazioni di servizi verso e da soggetti esteri.