1° gennaio 2020 obbligo della prova delle cessioni IntraUE cosa cambia

Dal 1 gennaio 2020 è entrato in vigore in tutti gli Stati membri il Regolamento di esecuzione UE 2018/1912 che disciplina la prova di consegna ai fini dell’applicazione dell’esenzione dell’IVA nelle cessioni intracomunitarie di beni.

Sono state modificate le regole sulla prova del trasferimento dei beni e sono previsti maggiori controlli per la non imponibilità IVA

Analizzando come la tua azienda gestisce le cessioni IntraUE possiamo supportarti nel trovare la modalità più sicura per dematerializzare il processo, generando efficienza e consentendoti di produrre le prove documentali necessarie.

Un nostro specialista è pronto ad analizzare il tuo processo gratuitamente, contattaci

Contattaci

    La tua richiesta
    Inserisci la tua richiesta
    I tuoi dati
    Nominativo
    Azienda
    Città
    Provincia
    Telefono
    Email
    P. IVA
    Informativa e consenso sul trattamento dei dati personali

    Cliccando "invia richiesta" i dati personali da te forniti saranno trattati da Credemtel, in qualità di
    Titolare, mediante strumenti manuali e telematici, per riscontrare la richiesta

    Autorizzo il Titolare a inviare alla mia Società comunicazioni commerciali di prodotti e servizi della Società e del
    Gruppo Credem, nonché procedere alla vendita diretta e al compimento di indagini o ricerche di mercato
    mediante modalità automatizzate di contatto (quali, ad esempio, posta elettronica, telefax, SMS, MMS,
    messaggistica istantanea, social network, app, sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un
    operatore) conformemente a quanto indicato al punto 3 dell’Informativa