Fattura elettronica B2B

Fattura elettronica B2B

Dal 1 gennaio 2017, lo stesso canale previsto per la fatturazione alla PA (Sistema di Interscambio) è utilizzabile anche ai fini della trasmissione e della ricezione delle fatture elettroniche tra privati. L’adesione al SdI per la fatturazione tra privati offre importanti benefici fiscali quali, ad esempio, la riduzione di termini per i rimborsi IVA e la riduzione dei termini per le verifiche e gli accertamenti fiscali.

Il contribuente che aderisce all’opzione della fattura elettronica B2B ha a disposizione due possibili modalità, non esclusive, per inviare i dati relativi alle fatture emesse e ricevute.

Dal 1 luglio 2018 le fatture elettroniche diventeranno obbligatorie per gli operatori della filiera dei carburanti per autotrazione e per i subappaltatori della Pubblica Amministrazione.

Dal 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica tra privati sarà obbligatoria per tutte le operazioni tra persone fisiche e giuridiche. 

Credemtel, sin dall’avvio della fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione, consente di inviare fatture elettroniche mediante la propria piattaforma al Sistema di Interscambio (SdI), con gestione dei relativi esiti. Con l’introduzione della fattura elettronica B2B il perimetro della soluzione è allargato a tutta la fatturazione elettronica tra privati e enti pubblici. Con la piattaforma Credemtel è quindi possibile caricare le proprie fatture sia direttamente nel formato XML richiesto dal SdI, sia in formati differenti e non necessariamente strutturati: la soluzione prevede infatti la lettura automatica dei dati da una semplice fattura in PDF, anche derivante da scansione, e la loro interpretazione automatica grazie ad un innovativo software di OCR dotato di funzione di autoapprendimento, senza necessità per il cliente di adattare gli output del proprio sistema gestionale.
La soluzione di Credemtel prevede, inoltre, la sottoscrizione del documento mediante firma digitale del Cliente, la veicolazione al SdI e la conservazione sostitutiva degli esiti restituiti.


vantaggi

Incentivi

Per chi utilizza la Fattura Elettronica B2B sono previsti numerosi incentivi di cui potrete beneficiare affidandovi a Credemtel


Ottimizzazione

Con l’adozione della Fattura Elettronica B2B potrete cogliere l’occasione per efficientare i vostri processi interni


Risparmio

Eliminando la stampa, automatizzando l’invio e semplificando la registrazione delle fatture otterrai risparmi significativi, quantificati dal Politecnico di Milano mediamente in 9€ a fattura emessa rispetto alla gestione di un processo di fatturazione cartaceo


Focus sul servizio.

Quella di Credemtel è una soluzione avanzata basata su una piattaforma semplice e flessibile che permette di emettere fatture elettroniche B2B e gestire il proprio ciclo attivo e il proprio ciclo passivo da un’unica piattaforma cloud.
Inoltre consente di integrare il tutto con gli altri servizi di gestione documentale di Credemtel, come ad esempio la conservazione sostitutiva dei documenti elaborati e dei relativi esiti restituiti dal Sistema di Interscambio, oppure la semplificazione dei processi aziendali mediante workflow o l’invio su più canali dei documenti. Infine è una delle poche soluzioni che approccia la fatturazione elettronica B2B sia dal lato attivo (fatture emesse) che dal passivo (fatture ricevute).

servizi correlati

Fattura elettronica PA

La Fatturazione Elettronica è obbligatoria verso la PA già da alcuni anni e da subito Credemtel, in qualità di intermediario accreditato, ha offerto il suo servizio in outsourcing per aiutare le imprese a semplificare l’operatività e permettere loro di ottemperare alla normativa.

Conservazione digitale

Il servizio di conservazione sostitutiva in full outsourcing di Credemtel consente di conservare automaticamente in maniera nativa sia le fatture elettroniche PA che fatture elettroniche B2B emesse. Inoltre per entrambe le tipologie, conserva anche gli esiti ricevuti dal SdI.

Spesometro

La soluzione di Credemtel ti faciliterà l’adempimento al c.d. Spesometro, consentendoti l’invio dei dati fattura all’Agenzia delle Entrate semplicemente utilizzando i registri IVA.

 

 

CONTATTACI

Richiesta inviata

Riceverai a breve una e-mail di conferma di avvenuta ricezione.

La tua richiesta

Campo Obbligatorio


I tuoi dati

Nome obbligatorio

Azienda obbligatoria

Provincia obbligatoria

Telefono obbligatorio Numero di telefono non valido

Email obbligatoria Indirizzo E-mail non valido


Informativa e consenso sul trattamento dei dati personali

Autorizzo il Titolare al trattamento dei miei dati personali per le finalità legate alla ricezione di informazioni da me richieste riguardo a prodotti e servizi della Società e del Gruppo Bancario Credito Emiliano – Credem, conformemente a quanto indicato al punto 3.1 della predetta Informativa:

Consenso obbligatorio per procedere

Autorizzo il Titolare a inviarmi comunicazioni commerciali di prodotti e servizi della Società e del Gruppo Credem, nonché procedere alla vendita diretta e al compimento di indagini o ricerche di mercato anche mediante modalità automatizzate di contatto (quali, ad esempio, posta elettronica, telefax, SMS, MMS, messaggistica istantanea, social network, app, sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore) e/o modalità tradizionali (quali, ad esempio, telefonate con operatore e posta cartacea) conformemente a quanto indicato al punto 3.2 della predetta Informativa:

Campo obbligatorio

Autorizzo il Titolare a comunicare o cedere miei dati personali ad altre società del Gruppo Credem per loro autonomi trattamenti per le finalità di marketing elencate al punto 3.2 dell’Informativa, conformemente a quanto indicato al punto 3.3 della predetta Informativa:

Campo obbligatorio


{{vm.result}}